Wasp Project in prima serata a Superquark



Ieri 3 agosto 2016, Superquark ha dedicato ampio spazio ai progetti dei Maker italiani e in particolare a Big Delta, la stampante 3D che costruisce case.

Per millenni l'uomo ha cercato soluzioni grandiose ai suoi problemi, imitando la natura e le sue opere.

Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata”, sosteneva Albert Einstein.

Lo sa bene Massimo Moretti, "visionario" fondatore di WASP project che osservando una vespa vasaia costruire il proprio nido, ha avuto l'idea di progettare una speciale stampante che consentisse di costruire case direttamente in loco, utilizzando un materiale povero e disponibile in qualunque luogo del pianeta: la terra.

L'idea di Moretti ha affascinato un gruppo di designer e progettisti che dopo un lavoro durato 3 anni, hanno realizzato la stampante 3d più grande del mondo (12 metri).

Big Delta sta costruendo il suo primo prototipo di edificio nel comune di Massalombarda (RA). E' alimentata esclusivamente da pannelli solari e si compone di una struttura leggera, modulabile, facilmente trasportabile che può essere montata in poche ore.

Il "progetto vespa" ha attirato l'attenzione dei media nazionali, in particolare del programma di divulgazione scientifica Superquark, che gli ha dedicato un bel servizio.

Potete rivedere la puntata nell'archivio RAI al seguente link (h. 1:06:50)

Datemi un progetto e noi gli daremo forma! ripete Moretti ai suoi designer. Visti i risultati, c'è da credergli.



Redazione Web Developer



Nessun commento :

Posta un commento